Ciaspolata alle pendici del Monte Cusna

Home 9 Viaggi 9 Natura 9 Ciaspolata alle pendici del Monte Cusna
}

Durata

1 giorno

Data

Sabato 2 Marzo 2024

Gruppo

Minimo 15 persone

Tipologia Viaggio

Descrizione

Facile e divertente ciaspolata alla scoperta delle pendici del Monte Cusna, la vetta più alta dell’Appennino Reggiano con i suoi 2121 metri. Fitte faggete, piane aperte innevate, incantevoli paesaggi ammantati di bianco: attraverseremo guadi, piccoli ponticelli, macchie boschive di alberi secolari.
Escursione adatta a tutti!

Lunghezza del percorso e dislivello in salita indicati sotto.

Programma di viaggio

GRADO DI DIFFICOLTA' E ATTREZZATURA

LUNGHEZZA TOTALE A PIEDI: 6 km 
DISLIVELLO IN SALITA: +200 m
Durata indicativa di cammino: 3 ore

Abbigliamento e attrezzatura consigliati: scarpone impermeabile da trekking che chiude la caviglia, maglione o pile, piumino, berretto e guanti, occhiali da sole, eventuali ghette impermeabili, oppure pantalone che copre lo scarpone.
Ciaspole e racchette da neve obbligatorie – noleggiabili in loco

PROGRAMMA

Ore 7.30: partenza in pullman da Via Aspromonte, Imola, verso Febbio (RE).
All’arrivo, dopo un buon caffè, inizieremo un’entusiasmante ciaspolata che ci porterà alla scoperta delle pendici del Monte Cusna, la vetta più alta dell’Appennino Reggiano con i suoi 2121 metri. Attraverseremo una fitta faggeta per poi uscire in campo aperto su una piana innevata: qui incontreremo la Peschiera Zamboni, nei pressi di un laghetto artificiale spesso gelato. Nella semplice ciaspolata, potremo ammirare incantevoli paesaggi ammantati di bianco, attraverseremo guadi e piccoli ponticelli, macchie boschive di alberi secolari. Passeremo per la località di Lama Golese, antica sede del campo di addestramento dei partigiani reggiani. L’itinerario ad anello ci condurrà poi al punto di partenza dove lasceremo le attrezzature e faremo una meritata sosta al Rifugio.
PRANZO AL RIFUGIO composto da bis di primi, pietanza con contorno, dolce della casa, acqua vino e caffè.
Al termine, rientro a Imola.
L’escursione è adatta a chi non ha mai provato l’esperienza delle ciaspole!

Incluso / Escluso

R
Trasferimenti in pullman riservato
R
Guida naturalistica ambientale per tutto l’itinerario trekking, come da programma. 
R

Pranzo in rifugio come indicato in programma

R
Accompagnamento e assistenza A.PI Studio
R
Assicurazione medica durante il viaggio (con massimale di € 1000.00)
Q

Attrezzatura da ciaspolata: ciaspole e racchette da neve, eventualmente noleggiabili in loco al costo di € 10.00

Q
Extra e spese personali

Quota individuale di partecipazione

Minimo 15 partecipanti

€ 78.00

Pranzo al rifugio

€ 25.00

Saldo totale contestuale all’iscrizione

Iscriviti subito al viaggio!

Contattaci a info@apistudioviaggi.it oppure compila i campi sottostanti

    Informazioni aggiuntive

    GRADO DI DIFFICOLTA' ESCURSIONE E ATTREZZATURA NECESSARIA

    LUNGHEZZA TOTALE A PIEDI: 6 km
    DISLIVELLO IN SALITA: +200 m
    Durata indicativa di cammino: 3 ore

    Abbigliamento e attrezzatura consigliati: scarpone impermeabile da trekking che chiude la caviglia, maglione o pile, piumino, berretto e guanti, occhiali da sole, eventuali ghette impermeabili, oppure pantalone che copre lo scarpone.

    Obbligatorie ciaspole e racchette da neve: eventualmente noleggiabili in loco al costo di € 10.00

    Pasti

    Pranzo in rifugio con menu indicato

    Documenti necessari
    Carta di identità e Tessera Sanitaria
    Assegnazione posti in pullman
    L’assegnazione dei posti in pullman avverrà in base all’effettivo versamento dell’acconto. 
    Rinuncia al viaggio
    In caso di impedimento alla partecipazione al viaggio, siete pregati di avvisare tempestivamente A.PI STUDIO. 

    Potrebbero interessarti anche…

    Dicono di noi